Soluzioni web che funzionano.

Perché {i nostri siti web} caricano in un batter d'occhio, e sono interoperabili (vengono visualizzati coerentemente su tutti i browser). Hanno struttura solida, e sono conformi alle direttive del W3 Consortium. Sono accessibili per gli utenti diversamente abili (come prescrive la Legge Stanca), proprio come per tutti gli altri. Sono interattivi, e collegati a database efficienti e innovativi. E sono aggiornabili DIRETTAMENTE da Voi (grazie al nostro CMS).

Le soluzioni…
Siti web
(statici e dinamici)
personali;
aziendali;
istituzionali.
Sistemi CMS
(Gestione del Contenuto)
dalla modifica di pagine semplici…
…al web forum…
…al blog…
…e molto ancora.
In più:
E-commerce
carrello della spesa;
strumenti di vendita;
gestione pagamenti con carta di credito.
Applicazioni Web
dal web alla carta;
sistemi gestionali;
e-magazine;
newsletter.
Fine griglia soluzioni.

Dal portfolio…

immagine del sito immagine per l'effetto fade immagine della galleria
e il metodo.
Qualità e risultati, misurabili.
Grazie alla scelta degli elementi appropriati, e alla separazione fra questi (secondo le buone prassi del W3C), produciamo siti web che vengono visualizzati senza “brutte sorprese”, su Pc, su Macintosh™, su Linux - su tutti i browser. E pagine più leggere, fino all'85%, senza rinunciare a soluzioni di forte impatto estetico. Una “dieta dimagrante” che riduce i tempi di caricamento delle pagine, e di cui beneficiano anche usabilità e accessibilità.
Fine della sezione struttura.
Usabilità
Un sito web usabile è un sito in cui tutti gli elementi di pagina siano facilmente riconoscibili (pulsanti, link, moduli, didascalie, etc.), e la navigazione sia a prova di errore. Perché l'utente riesca a trovare esattamente l'informazione che cerca, e il gestore del sito web possa veicolare esattamente il messaggio che desidera. Stop alle visite terminate per frustrazione.
Fine della sezione usabilità.
Accessibilità
La schiera delle persone diversamente abili rappresenta circa l'8% della popolazione totale. Produrre siti web accessibili non è solo un atto di civiltà, è anche un investimento proficuo, perché implica l'inclusione (invece dell'esclusione) di questi potenziali utenti. Inoltre, dato che l'accessibilità è legata a doppio filo con l'usabilità, aumenta la visibilità sui motori di ricerca e la completa trasparenza dei contenuti, nonché la corretta visualizzazione sui dispositivi mobili (PDA, cellulari, etc.).
Fine della sezione accessibilità.
Fine della sezione soluzioni e metodo.

13 domande…

cui diamo risposta, per fare chiarezza sul sito web che Vi occorre. Su come lo realizzeremo, su cosa chiederci. E sui vantaggi di business che potrete trarne.

News (fonte: WebMasterPoint.org)

Auto che si guida sola: Fca-Google accordo mentre si studia la Apple car
Sembra tutto pronto per la sperimentazione dell'auto senza conducente. Sarà il minivan Pacifica a marchio Chrysler.

Papa Francesco ora su Instagram e Facebook e Twitter: gli account social ufficiali per scrivere e contattare il Santo Padre
Papa Francesco ha deciso di essere al passo coi tempi e soprattutto di stare a contato con i giovani, ecco perché ha aperto diversi account ufficiali sui social network.

Ecommerce in Italia 2016: nuovi dati e statistiche aggiornati
I dati aggiornati sul commercio elettronico rivelano che peggio dell'Italia fanno solo Cipro, Grecia, Bulgaria e Romania.

Android N: le caratteristiche, le novità introdotte, i dispositivi, cellulari e smartphone compatibili
La multinazionale di Mountain View anticipa i tempi e rilascia la Developer Preview di Android N.

Cloud Computing: i servizi in Italia disponibili per le medie imprese e PMI
Ecco una serie di soluzioni aggiornate per le imprese che vogliono scommettere sul cloud computing.

©communicanda 2005. Il sito è valido XHTML, CSS, e 508. Consultate la mappa del sito e il documento di accessibilità.